Sagra del Pesce di Chioggia 2015

sagra chioggia
Buongiorno e buon lunedì!
Da quando siamo tornati dalle vacanze dobbiamo ancora trovare un briciolo di tempo per raccontare con calma sul blog la nostra esperienza in Sicilia..! Pochi giorni ma tante città, borghi, spiagge e cucina eccellente 🙂
 
Appena tornati in Veneto non ci siamo voluti perdere uno degli appuntamenti piu tipici della nostra provincia: la Sagra del Pesce di Chioggia!

Per dieci giorni, ogni sera dal 10 luglio al 19 luglio nei tantissimi stand allestiti dalle associazioni locali e dalle cooperative di produttori si sono potute provare le ricette tipiche di questa “piccola Venezia”.


Noi abbiamo cenato allo stand dell’Ittica Vongolari nell’isola di San Domenico. Un po’ di attesa per consegnare le nostre ordinazioni, sebbene avessimo prenotato il tavolo ma poi siamo stati ricompensati quando sono arrivati i piatti! Eravamo in tanti e abbiamo ordinato un po’ di tutto: vongole e cozze alla cassopipa, sarde in saor, spaghetti allo scoglio, spaghetti alle vongole, pasticcio di pesce, grigliata mista, frittura mista… e per finire i dolci chioggiotti. Purtroppo erano finiti i busolai cioè i biscotti salati a forma circolare che sono tipici di Chioggia e che non dovrebbero mai mancare ad una cena di pesce!

 

 
Questa del 2015 è stata la 78° edizione della Sagra del Pesce di Chioggia, un evento che veramente non si dovrebbe perdere! Per noi era la prima volta ma ne è valsa la pena e non sarà di certo l’ultima! La peculiarità di questa sagra è che si può prenotare il tavolo in anticipo (sperando di trovare posto) in modo che, quando si arriva, si passi subito all’ordinazione delle portate. Super comodo!
Su Instagram trovate tutte le foto che abbiamo scattato, tra cui l’interessante menu dello stand della Sagra del Pesce dove abbiamo cenato.
Grazie per essere passati su Passione Alla Busara!!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *