Cena Algiubagio a Venezia

L’altra sera abbiamo passato una splendida serata a Venezia!
Come i vampiri abbiamo aspettato che calasse il sole prima di uscire di casa e con calma verso le 21 ci siamo diretti verso la città più bella del mondo.
Federico ha organizzato una sorpresa e siamo stati a cena nel nostro ristorante preferito a Venezia: Algiubagio a Fondamente Nove.
Algiubagio Venezia

L’ambiente è molto suggestivo, in estate si cena nella terrazza fronte laguna davanti all’isola di San Michele, ed è sempre molto romantico 🙂 La cucina è ricercata e semplicemente strepitosa!

Abbiamo cominciato la nostra cena Algiubagio con una entrée di crema di anguria con crumble, prima che arrivassero gli antipasti. Per Pamela un gazpacho con burratina affumicata e fragole al Porto; per Federico invece l’antipasto crudo di pesce che comprendeva: carpaccio di spada; tartare di tonno con ricotta, wasabi e miele; tartare di dentice con barbabietola e soia; gamberi siciliani con stracciatella di cioccolato amaro; ostriche; scampi crudi in granatina di moijto.




Abbiamo proseguito la nostra cena ordinando per Pamela un antipasto cotto di pesce: baccalà mantecato con chips di polenta aromatizzata al caffe; crema di patate al tartufo con capesante alla liquirizia e caviale di olive nere; gamberoni in fiore di zucca; scampi e pesche al coltello; sarde in saor e mela verde. Per Federico invece il trancio di ricciola marinata, con crema di sedano rapa, indivia belga e fragole.

Come dessert abbiamo scelto un fantastico sorbetto al cucchiaio al limone, menta e basilico.


La qualità e la ricercatezza della cucina sono veramente strepitosi e valgono sicuramente di essere provati. Sul sito Algiubagio trovate il menu aggiornato.

Complimenti Algiubagio, ci rivediamo presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *